gratis no

Si chiama “Gratis non è lavoro” ed è un progetto che mira ad offrire ai giornalisti calabresi uno strumento che li aiuti a farsi retribuire per il lavoro che svolgono. Prima tappa del tour di presentazione sarà Santa Maria del Cedro, giorno 1 aprile, al palazzo “Marino”, alle ore 16,00. “Intanto – dice Mario Tursi Prato, presidente di “Giornalisti d’Azione” – diciamo subito che non si tratta di un pesce d’aprile,  ma di un piccolo, forse anche banale espediente per mettere i colleghi nella condizione di non lavorare gratuitamente. Quella di Santa Maria del Cedro sarà la prima di una serie di tappe che ci porterà in tutta la Calabria. Ne approfitteremo, anche, per discutere di giornalismo. Cosa che in questi anni stiamo cercando di fare quasi periodicamente, e che ci ha portato a conoscere le diverse realtà mediatiche calabresi, fatte di ottime professionalità ma, nel contempo, di non pochi problemi, primo fra tutti l’occupazione”.