Nel corso di questo anno (e poco più) di vita del nostro movimen­­­­­­­to, girando per tutta la regione, abbiamo compreso che esiste l’esigenza che l’Ordine sia presente, con un proprio delegato, in ogni capoluogo di provincia. Ed è quello che abbiamo inserito nel nostro documento programmatico in vista del rinnovo del Consiglio dell’Ordine dei giornalisti calabrese. Del resto, lo abbiamo già fatto come movimento. Così come nel programma è stata inserita anche una presenza fissa nella sede dell’Ordine di Catanzaro dal lunedì al venerdì, perlomeno per tutta la mattinata.